Blog: http://rosavalenti.ilcannocchiale.it

Sulle elezioni

Diceva qualcuno:  "la miglior arma è la matita", ed io aggiungo solo quando ci sono persone valide candidate. Allo stato attuale non  vedo statisti di massima levatura, ma solo politici corrotti, voltagabbana, opportunisti. Nelle liste vediamo politici che si ricandidano da diversi anni con proposte "allettanti" per il popolo. Ma da un esame approfondito si riscontra che questi soggetti non hanno fatto nulla di concreto nelle passate legislature per fare crescere il Paese e renderlo più competitivo.

La scala dei valori dei "politici" sono: denaro, potere, successo, nell'ultimo gradino ci stanno i bisogni della società. Addivengo,  pertanto,  all'amara conclusione che la stragrande maggioranza dei politici italiani sono affetti da "Disturbi post traumatici da stress".
La cura del male dovrebbe essere una vera "Rivoluzione italiana" alla stregua di quella francese e buttare fuori "tutti"  dai palazzi  e dei vertici potere.
Rosa Valenti

Pubblicato il 17/2/2013 alle 14.44 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web