.
Annunci online

Riflessioni giuridiche e politiche
OFFESE AL DECORO E AL PRESTIGIO DELLA MAGISTRATURA: UNA SINTOMATOLOGIA SOLO ITALIANA?
post pubblicato in Diario, il 6 aprile 2010


Mi chiedo in quale paese europeo il primo ministro attacchi la magistratura?. Diceva Giuseppe Capograssi “Giudicare è un atto di giustizia” è come tale deve essere cioè garantire una tutela giurisdizionale a chiunque si presume leso di un diritto soggettivo o interesse legittimo. Non molto tempo fa la Corte di Cassazione ha precisato che “in tema di diffamazione a mezzo stampa, esula dalla scriminante del diritto di critica, politica o giornalistica, in quanto si risolve in un attacco morale alla persona, l'accusa, rivolta ad un magistrato del pubblico ministero, di asservimento della funzione giudiziaria ad interessi personali, partitici, politici, ideologici, o di strumentalizzazione della stessa per finalità estranee a quelle proprie, in ragione dei doveri istituzionali, all'operato del pubblico ministero.” (Corte di Cassazione Sezione F penale Sentenza 30.08.2006, n. 29453), pertanto sulla base della giurisprudenza attaccare un magistrato non costituisce una critica ma un reato eseguibile penalmente nella fattispecie la diffamazione.

Rosa Valenti



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Attacchi magistratura

permalink | inviato da rosa valenti il 6/4/2010 alle 11:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sfoglia marzo        maggio
rubriche
links
tag cloud
cerca
calendario
adv